Il Corriere di Clint Eastwood è primo al boxoffice italiano del weekend

-
99
Il Corriere di Clint Eastwood è primo al boxoffice italiano del weekend

Il corriere di e con Clint Eastwood conquista il boxoffice italiano del weekend al suo esordio sui nostri schermi: la storia vera crepuscolare di un corriere della droga molto avanti con gli anni registra 2.205.000 euro, con una media per sala di 4.500 euro, per oltre 480 copie. Una buona partenza per Eastwood, che nel mondo ha già totalizzato 135 milioni di dollari, per il suo film che ne è costati appena 50. Guarda Il corriere su CHILI

Nuova entrata anche in seconda posizione: è la scatenata commedia 10 giorni senza mamma, dove il papà Fabio De Luigi deve affrontare la gestione dei figli mentre mamma Valentina Lodovini è via. Debutta con 2.134.000 euro e media per sala di quasi 5.000 con circa 430 copie.
Slitta dal primo al terzo posto l'ultimo atto della saga fantasy animata Dragon Trainer: Il mondo nascosto: il cartoon DreamWorks Animation porta a casa un altro 1.860.000 euro e tocca il totale nostrano di 5.522.000. Nel mondo siamo a quota 138.700.000 dollari per 129 di costo, ma il mercato importante degli Stati Uniti manca ancora all'appello.

Scende dalla seconda alla quarta posizione Green Book con Viggo Mortensen e Mahershala Ali: la strana amicizia tra musicista nero e autista italoamericano nell'America degli anni Sessanta registra un altro 1.338.000 euro, toccando quindi in Italia i 3.632.000.
In coda alla top five incontriamo invece Creed II con Sylvester Stallone, di nuovo Rocky alle prese ancora con Ivan Drago, anche se ora i due sono allenatori: l'incasso del fine settimana è 481.000 euro, il totale nostrano 6.896.000.

I Film più visti in Italia nel weekend: Box office completo



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento